Io sono zero

Luigi Bellerini
Io sono zero
Il Castoro, 144 pagine
di  Filippo Marcello e Lorenzo Virga

6105009_375886

“Io sono Zero” dice spesso Zero. Zero è un ragazzino speciale che vive da solo in un posto chiamato Mondo. Deve affrontare una serie di avventure ed è impaurito e nello stesso tempo curioso.
Un giorno, a causa di un blackout, si trova al di fuori della casa da cui non è mai uscito ed è impreparato ad affrontare il mondo. Nessuno infatti glielo ha mai insegnato, perché la sua vita è diversa da quello degli altri ragazzi della sua età.

Nella sua avventura incontra due signori che si comportano da genitori per lui, e scopre molte nuove cose, prima fra tutte che il suo vero nome è Michele, che dove abita non è il mondo e che il suo destino era segnato ancora prima della sua nascita.

Riuscirà Zero a trovare una propria dimensione nel mondo vero ?

Questo libro è molto bello, è scritto in un modo semplice ed è coinvolgente.

Annunci